CERCA STRUTTURA
  • Hotel San Gabriele - Loreto Marche

    Hotel San Gabriele

    L'Hotel San Gabriele si trova in posizione tranquilla e strategica in quanto vicinissimo al centro storico di Loreto, sede del piĆ¹ importante santuario mariano d'Italia, ed a soli 5 minuti dalla famosa Riviera del Conero.

CARICA ANCORA
*/ ?>

Loreto

Nell’entroterra anconetano, Loreto è una delle mete più importanti per i pellegrini ma anche per i turisti amanti dell’arte e della cultura. Questa città è legata indissolubilmente alle vicende della Casa di Maria che, come testimoniano varie fonti, sarebbe stata traslata qui nel 1294 dagli angeli per proteggerla dalla probabile distruzione quando i musulmani si appropriarono di Cartagine.

La Santa Casa venne depositata dagli angeli in un bosco di lauri, da qui il nome della cittadina che si sviluppò attorno alla reliquia architettonica la quale fu inglobata in un'altra struttura, per rendere omaggio alla Madonna e per offrire la giusta protezione al luogo sacro. Infatti il Santuario di Loreto è una rarità, non solo per la sua storia avvolta nel mistero, ma anche dal punto di vista architettonico poiché si tratta di una vera a propria fortezza difesa da un sistema di camminamenti di ronda.  Al visitatore non passeranno inosservate le fortificazioni rinascimentali che cingono il centro, di cui il più notevole è il Bastione del Comune.

Loreto è anche una città ricca di cultura e opere artistiche di grande pregio. Il caratteristico centro cittadino si arrampica per stradine antiche sulle quali si affacciano negozi e botteghe artigiane che potano fino in Piazza della Madonna, piazza che ospita la Basilica ma anche il Palazzo Apostolico; ideato dal Bramante, è ancora oggi sede del Vescovo e dei Cappuccini della basilica e ospita al suo interno la Pinacoteca con capolavori del calibro di Lorenzo Lotto, del Pomarancio e del Guercino.

La posizione collinare di Loreto offre una vista panoramica incantevole: l’occhio si perderà nei colori vivi della campagna marchigiana per arrivare da un lato verso il mare fino al Monte Conero, dall’altro con il cielo terso si scorgeranno le vette dei Monti Sibillini.

Oggi la notorietà di Loreto è legata anche alle manifestazioni di musica sacra e al pellegrinaggio notturno di migliaia di 27 chilometri che, nel mese di giugno, dalla città di Macerata arriva sin qui all’alba portando migliaia di fedeli.